Server Dedicati Standard
+39 0575 0501
  Server Dedicati Managed
+39 0575 050080
FAQ

FAQ

Scegliere un servizio per visualizzare le specifiche FAQ:

 
 
Il servizio Server Dedicati permette al cliente di noleggiare ad uso esclusivo uno o più server ospitati nei Data Center Aruba, mentre il servizio Housing permette a tutti coloro che già dispongono di un proprio server, di collocarlo presso i Data Center Aruba, composti da sale appositamente attrezzate a tale scopo.
In caso di mancato rinnovo del Server Dedicato entro la data di scadenza, Aruba invia una comunicazione con la quale avvisa il cliente del mancato rinnovo e della conseguente disconnessione del Server. In tal caso trascorsi 14 giorni dalla data di scadenza il Server Dedicato è considerato disdetto e il materiale presente in esso rimosso.
Per maggiori dettagli consultare la guida dedicata.
Per tutte le modalità di accesso al Server Dedicato consultare la guida dedicata.
Le cause di mancato accesso al proprio Server possono essere numerose. Per verificare le più comuni consultare la guida dedicata.
Nel caso in cui lo stato risulti "In attivazione", l'ordine è già stato pagato e il servizio è in fase di attivazione, pertanto non è possibile modificare o annullare l'ordine effettuato.
Sì. I codici di autenticazione Aruba (login del tipo [email protected] e password associata) sono utilizzabili su tutti i siti Aruba e per l'acquisto di qualsiasi prodotto Aruba.
No. Gli unici dati modificabili autonomamente dalla proprio Area Clienti sono indirizzo, numero di telefono ed email. Per tutte le altre modifiche è necessario fare apposita richiesta ad Aruba, come indicato nella guida dedicata.
Il pannello di controllo Plesk permette la gestione completa del proprio Server Dedicato. Per maggiori dettagli consultare le guide del prodotto.
I codici di autenticazione Aruba (login del tipo [email protected], e password associata) permettono di accedere all'Area Clienti Server Dedicati e ai siti pagamenti e fatture, di aprire una richiesta di assistenza, acquistare nuovi servizi, verificare lo stato degli ordini, gestire e rinnovare i servizi. Sono generati automaticamente al momento del primo acquisto su Aruba, compilando lo specifico form "Modulo di Registrazione" e inviati via email, ma è possibile anche registrarsi e ottenerli gratuitamente, senza alcun acquisto, collegandosi al sito https://signup.aruba.it.
Le credenziali di accesso al Server (username del tipo admin123456 e password associata) permettono di accedere al proprio Server Dedicato.
No. Il pannello di controllo Plesk non può essere disinstallato dalla propria macchina. Una volta acquistato è lo strumento attraverso il quale necessariamente si deve gestire il proprio Server Dedicato.
No. cPanel e il pannello di controllo Plesk non possono essere installati ed utilizzati su una stessa macchina essendo due strumenti di gestione. La macchina non saprebbe infatti, a quale dei due sistemi rispondere.
Una volta effettuato l'accesso al Server tramite SSH con le proprie credenziali di accesso (username del tipo admin123456 e password associata) assegnate in fase di attivazione del Server Dedicato, per poter acquisire i privilegi amministrativi (root) sul Server, è necessario digitare sulla schermata nera che si apre il comando "su –" e immettere nuovamente la password associata alla username del tipo admin123456, a seconda del proprio caso:

Ubuntu
  • Digitare il comando "su –" dopo il simbolo $ e premere Invio.
  • Alla fine dell'ultima stringa di testo che compare, dopo il simbolo #, in corrispondenza del rettangolo verde, inserire la password associata all'username (n.b. i caratteri digitati non si vedono comparire, ma la password viene comunque inserita). Quindi premere invio.

CentOS
  • Digitare il comando "su –" dopo il simbolo $ e premere Invio.
  • Alla fine dell'ultima stringa di testo che compare, dopo il simbolo #, in corrispondenza del rettangolo verde, inserire la password associata all'username (n.b. i caratteri digitati non si vedono comparire, ma la password viene comunque inserita). Quindi premere invio.

È possibile passare da una macchina ad una più potente e performante, ma in questo caso non si parla di upgrade.
Per upgrade si intende infatti il potenziamento del proprio Server Dedicato ovvero, ad esempio, l'aggiunta di componenti hardware, l'acquisto di servizi aggiuntivi, la scelta di una connettività diversa per le proprie macchine o un pacchetto di potenza aggiuntivo per il servizio Housing. Tutto quello che è possibile migliore e ampliare compatibilmente con la tipologia di macchina in proprio possesso.
Per il passaggio ad una macchina più potente, invece, è necessario procedere con un nuovo ordine.
Per la procedura di consegna del proprio Server presso il Data Center Aruba consultare l'articolo dedicato.
In caso di mancato rinnovo del servizio Housing entro la data di scadenza, Aruba invia una comunicazione con la quale avvisa il cliente del mancato Rinnovo e della conseguente disconnessione del Server. In tal caso trascorsi 14 giorni dalla data di scadenza il Server è considerato disdetto. Per maggiori dettagli consultare la guida dedicata.
No. Per ogni tipologia di Server sono disponili Armadi Dedicati appositamente strutturati. Per cui tipi diversi di Server sono collocati in tipi diversi di Armadi.
In caso di necessità di intervento tecnico sul proprio Server è necessario aprire una richiesta di assistenza dal portale assistenza.aruba.it per inoltrare la richiesta al Data Center Aruba dove è ospitato il Server stesso, con almeno 48 ore di anticipo rispetto all'intervento.
La richiesta di assistenza dovrà essere aperto con i codici di autenticazione Auba (Login del tipo [email protected] e Password associata), associati al Server sul quale si deve intervenire.
Nella richiesta dovranno essere specificati: dati relativi al Server, giorno nel quale si vuole procedere con l'intervento, nome e cognome di colui che si occuperà dell'operazione presso il Data Center, durata dell'intervento e natura dello stesso.
Una volta inviata la Richiesta si deve attendere la risposta da parte dello staff Aruba.
Per la procedura completa di apertura e invio di una richiesta di assistenza consultare la guida dedicata.
Se l'intervento sul Server contempla l'aggiunta di componenti si deve seguire la procedura illustrata nell'articolo Norme per la consegna.
Per effettuare l'accesso al proprio Server Dedicato in Housing presso il Data Center Aruba, è sufficiente procedere come di consueto, utilizzando i dati di accesso legati alla propria macchina e impostati prima dell'invio del Server presso la struttura Aruba. Per maggiori informazioni consultare l'articolo specifico.
Sì. I Data Center Aruba in Italia e in Repubblica Ceca sono aperti alle visite. Per prenotarsi è sufficiente compilare il form disponibile a questa pagina.
Sì. È possibile richiedere il supporto di un consulente che provveda assieme ad uno staff tecnico dedicato alla realizzazione del nuovo progetto, sia che si desideri migliorare le performance del servizio hosting attivo, sia nel caso di un'infrastruttura da migrare presso i Data Center Aruba o da realizzare ex novo.

In ogni caso è necessario rivolgersi al personale specializzato Aruba aprendo una richiesta di assistenza dal portale assistenza.aruba.it oppure chiamando i numeri di seguito.

Per informazioni commerciali sui Server Dedicati:
Tel. +39 0575 05077
Orari: 8.30-18.00 dal Lunedì al Venerdì

Per assistenza amministrativa e tecnica sui Server Dedicati:
Tel. +39 0575 0501
Tutti i giorni 24h/24h
È possibile che sul sito www.serverdedicati.aruba.it non siano presenti tutti gli upgrade attuabili, questo perché talvolta gli stessi necessitano di una valutazione preliminare dell'infrastruttura attiva da parte dello staff Aruba, per essere installati nel pieno delle performance ottenibili ed in compatibilità con la configurazione hardware e di sistema del Server attivo.

È quindi possibile richiedere l'upgrade aprendo una richiesta di assistenza dal portale assistenza.aruba.it specificando l'attuale configurazione del server e le eventuali aggiunte che si stanno richiedendo.

Più informazioni tecniche vengono fornite, più rapida sarà la lavorazione della richiesta di assistenza e la relativa risposta da parte di Aruba. In caso di infrastruttura attiva, si consiglia di consentire l'identificazione del Server fornendo più riferimenti possibili, come indirizzo IP, e qualsiasi altra informazione si ritenga valida per individuare il Server per il quale si richiede supporto.

Per procedere aprire una richiesta di assistenza dal portale assistenza.aruba.it oppure contattare il personale specializzato Aruba ai numeri di seguito.

Per informazioni commerciali sui Server Dedicati:
Tel. +39 0575 05077
Orari: 8.30-18.00 dal Lunedì al Venerdì

Per assistenza amministrativa e tecnica sui Server Dedicati:
Tel. +39 0575 0501
Tutti i giorni 24h/24h
Uno screenshot è una copia dell'immagine visualizzata in quel preciso momento sullo schermo del proprio computer.
  • Per effettuare lo screenshot su Windows, utilizzare il tasto "Stamp" solitamente situato in alto a destra nella tastiera. Incollare il file su apposito programma per la modifica delle immagini (ad esempio Paint) e salvare il file.
    In alcuni modelli di PC portatili è necessario premere contemporaneamente il tasto "Fn" e "Stamp".
  • Per effettuare uno screenshot su Mac, premere contemporaneamente i tasti: "Comando" + "Shift" (maiuscolo) + 3. In questo modo l'immagine con la copia dello schermo è automaticamente salvata sul desktop.
  • Per effettuare uno screenshot con la maggior parte dei dispositivi mobili (Smartphone o tablet) è sufficiente premere contemporaneamente il pulsante di accensione e il tasto Home fisico. Le immagini vengono solitamente salvate nella cartella Immagini/Screenshot.

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.