Server Dedicati Standard
+39 0575 0501
  Server Dedicati Managed
+39 0575 050080

4.1.1 Accesso al Server Windows

Per effettuare l’accesso al Server Dedicato con sistema operativo Windows, tramite computer con sistema operativo Windows, è necessario utilizzare l’apposito client Desktop Remoto già installato sul computer.
In fase di primo accesso il sistema obbliga, per questioni di sicurezza, al cambio della password di accesso al server.

Di seguito è possibile prendere visione di entrambe le procedure di accesso, quella di primo accesso con cambio password obbligatorio, e quella di accesso da utilizzare successivamente:
In fase di primo accesso al proprio Server Windows il sistema obbliga, per questioni di sicurezza, al cambio della password di accesso al server.
Per farlo, effettuando l'accesso con connessione remota (RDP), è necessario disabilitare temporaneamente il “Credential Security Support Provider (CredSSP)” nel client RPD. Questo consente di disattivare l’autenticazione del livello di rete e quindi di modificare la password tramite RDP. Una volta cambiata la password si potrà riabilitare il “Credential Security Support Provider (CredSSP)” per i successivi accessi.

Nel caso NON si proceda come descritto di seguito, il sistema mostrerà un messaggio di questo tipo:


Per ovviare all'errore mostrato:
  • cliccare sul tasto Start del computer, in basso a sinistra, quindi su Esegui e nella schermata che si apre digitare “mstsc.exe” e cliccare su Ok;
  • nella finestra che si apre inserire l'indirizzo IP del proprio Server ricevuta via email da Aruba e un Nome utente (non obbligatorio);
  • a questo punto cliccare su Mostra opzioni e quindi su Salva con nome come da immagine di seguito:

  • salvare il file .rdp chiamandolo per esempio "PrimoAccesso.rdp" (il file può essere nominato anche in altro modo, l'importante è evitare il nome "Default.rdp" con cui è già salvato sul proprio pc nella cartella Documenti);
  • una volta salvato fare doppio clic sul file e aprirlo con Blocco note (Notepad) e aggiungere una nuova riga alla fine con il seguente testo:

    enablecredsspsupport: i: 0


  • salvare il file .rdp;
  • a questo punto fare nuovamente doppio clic sul file;
  • nella finestra che si apre cliccare su Connetti come da immagine di seguito:

  • nella finestra successiva Impossibile verificare l'identità del computer remoto. Connettersi comunque? cliccare su ;
  • a questo punto si visualizza la schermata di accesso di Windows sul computer remoto;
  • inserire l'Username, del tipo admin123456, e la Password associata, inviate per email da Aruba, con due comunicazioni diverse, in fase di conferma attivazione del Server Dedicato. Quindi cliccare su Invio come da immagine di seguito:

  • il sistema avvisa che è necessario procedere al cambio password, cliccare su Ok per accedere alla schermata su cui inserire e confermare una nuova password, diversa da quella inviata per email da Aruba:

  • l'accesso al proprio server è avvenuto con successo;
  • eliminare il file "PrimoAccesso.rdp" o comunque non utilizzarlo fino a quando non si è obbligati a modificare nuovamente la password;
  • per gli accessi successivi al primo, seguire le indicazioni riportate nel paragrafo successivo.
Il percorso per accedere al proprio Server Windows (non in fase di primo accesso) è il seguente:

Start > Tutte le app > Accessori Windows > Connessione Desktop Remoto
 
In alternativa cliccare sul tasto Start del computer, in basso a sinistra, quindi su Esegui e nella schermata che si apre digitare “mstsc.exe” e cliccare su Ok.


In tutti i casi si arriva alla schermata Connessione Desktop Remoto.

Inserire quindi l’indirizzo IP primario del Server (comunicato da Aruba nell’email di "Conferma attivazione server") alla voce Computer e cliccare su Connetti:


Nella schermata che si apre mettere una spunta in corrispondenza della licenza generica e cliccare su Ok.

Quindi inserire l'Username, del tipo admin123456, inviata per email da Aruba in fase di conferma attivazione del Server Dedicato e la Password scelta dall'utente in fase di primo accesso al Server. Infine cliccare su ok.

Per uscire cliccare sulla “x” sulla barra centrale in alto oppure su Disconnetti cliccando sul tasto Start del computer, in basso a sinistra. In questo modo si esce dalla console di gestione del Server, ma i programmi e le applicazioni continuano a lavorare.
Se invece si desidera uscire dal Server e chiudere le applicazioni al suo interno, allora cliccare sul tasto Start del computer, in basso a sinistra, e quindi su sign out.
 
La tua opinione è importante per noi!

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.