Server Dedicati Standard
+39 0575 0501
  Server Dedicati Managed
+39 0575 050080
Gestione servizi > Manutenzione e sicurezza del Server > Update dei software presenti nel Server

1.1 Update dei software presenti nel Server

Il presente articolo illustra le procedure consigliate per mantenere i software installati sul proprio Server sempre aggiornati.
Il procedimento cambia a seconda che l'aggiornamento sia per un Server con sistema operativo Windows o Linux, oppure che si voglia procedere all'aggiornamento del software relativo a Plesk.
 
Prima di procedere con qualsiasi aggiornamento effettuare sempre un backup completo dei contenuti del proprio Server a scopo cautelativo.

Di seguito tutte le indicazioni per l'update del Server:
 
Per eseguire l'aggiornamento del Server con sistema operativo Windows procedere come indicato:
  • collegarsi al Server tramite RDP con le proprie credenziali di accesso (username del tipo admin123456 e relativa password);
  • nell'area di ricerca a destra si "Start" digitare "windows update setting" e selezionare la voce "Windows Update setting";

  • cliccare sul pulsante "Install now" per procedere all'installazione degli aggiornamenti disponibili;
  • ad installazioni avvenuta comparirà la richiesta di riavviare il Server, selezionare il pulsante "Restart now";

  • il Server verrà riavviato e la connessione RDP sarà interrotta;
  • per poter accedere al Server potrebbero volerci alcuni minuti, a seconda della tipologia e della quantità di aggiornamenti eseguiti;
  • completato il riavvio del Server, se si esegue di nuovo il controllo su update disponibili il sistema visualizzerà "You're up to date".

Per eseguire l'aggiornamento del Server con sistema operativo Linux procedere come indicato:
  • collegarsi al Server tramite SSH con le proprie credenziali di accesso (username del tipo admin123456 e relativa password);
  • acquisiti i privilegi di root, lanciare il comando:
     

    yum –y install

  • Il sistema presenta l'elenco dei pacchetti che vengono aggiornati e successivamente procede automaticamente (operazione dovuta all'opzione –y del comando) all'installazione dei pacchetti;
  • al termine del processo di installazione degli aggiornamenti potrebbe essere necessario il riavvio del Server per renderli effettivi.
Per procedere all'aggiornamento di Plesk installato sul proprio Server Windows o Linux è possibile seguire la procedura indicata nelle guide ufficiali del prodotto:

https://download1.parallels.com/Plesk/PP12/12.0/Doc/en-US/online/plesk-installation-upgrade-migration-guide/index.htm?fileName=70322.htm
 
In alternativa è possibile effettuare l'aggiornamento del Pannello alla versione 12.5.30 tramite la stessa interfaccia di gestione del Pannello Plesk.

Per procedere all'aggiornamento accedere al Pannello secondo le modalità descritte nell'articolo specifico.
  1. Nel menù di sinistra scegliere Tools & Settings
  2. Quindi sotto la voce Plesk selezionare Updates and Upgrades, come da immagine esemplificativa di seguito:


A questo punto si apre una nuova scheda del browser relativa agli aggiornamenti dei componenti del Pannello e del Pannello stesso.
 
In presenza di un Firewall hardware o software è opportuno verificare che la porta 8447 verso il Server sia aperta in ingresso.

Cliccando sulla voce Install or Upgrade Product è possibile effettuare l'aggiornamento del pannello alla versione 12.5.30:



Nella schermata successiva cliccare su Continue per procedere all'aggiornamento.



Al termine della procedura, che potrà durare diversi minuti a seconda della tipologia di Server, il Pannello sarà aggiornato e nuovamente raggiungibile alla pagina di accesso.
 
Se si procede all'aggiornamento di una versione del Pannello Plesk precedente alla 12, si deve richiedere anche l'aggiornamento della licenza relativa, effettuando un rinnovo dalla propria Area Clienti e scegliendo tra le licenze disponibili sul carrello.
 
Quanto è stata utile questa guida?

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.